Ne parlavo in questo articolo: nell’ultimo anno ho avuto alti e bassi con Instagram e faticavo a riconoscere la mia voce in mezzo ad un mare di voci (che mi sembravano) molto più forti.

Il mio lavoro, quello con Juice e quello con il Club, prevede anche che io fornisca consulenza a freelance in difficoltà.

Ma, come si suol dire, finisce spesso che il calzolaio abbia le scarpe rotte, giusto?

Qualche mese fa, mi sentivo così. Le mie scarpe non erano rotte, ma certamente consumate. Facevo fatica a camminare e, in tutta sincerità, mi sembrava di non averne poi tanta voglia.

Così, ho fatto quel che faccio sempre quando mi accorgo di aver perso la spinta per riprendere il cammino: ho chiesto aiuto.

Ho deciso di chiederlo ad una professionista e amica, Eleonora.

Ci siamo conosciute tramite Snapchat (ve lo ricordate? Quante vite fa) e poi ci siamo incontrate al Mondo Creativo. Poi, una colazione con una torre di pancakes a Milano, in una giornata piovosa che raccontava un po’ anche la nostra storia di quel periodo. Già ai tempi, Ele mi aveva illuminato la giornata con la sua dolcezza e con le sue parole.

Così eccoci qui. La consulenza con Ele mi ha rimesso a nuovo le scarpe. Ora sono rosse e magiche, come quelle di Dorothy. Del colore del logo di Juice.

Però, sapevamo di non aver finito. Volevamo fare altro, insieme. Perché quella consulenza, alla fine, non era stata una semplice consulenza, ma una chiacchierata a cuore aperto, un momento di confronto e una boccata di aria fresca in un periodo di reclusione forzata. Ci mancava tanto un momento di incontro, confronto e libertà, da condividere con chi, come noi, affronta tutti i giorni la libera professione.

“Ci risentiamo la prossima settimana e ci inventiamo qualcosa di nuovo?”

Avevamo chiara la nostra necessità: creare qualcosa di gratuito e utile per chi ha partiva IVA, un non-luogo dove potersi incontrare, rilassarci, confrontarci e dar vita a nuove idee, ispirazione, riflessioni.

Volevamo creare qualcosa di gratuito. Non volevamo iscrizioni a newsletter, indirizzi email o altro. Per noi era fondamentale dar vita a qualcosa per il puro piacere di confrontarci.

Abbiamo voluto creare un luogo di incontro riservato a chi ha partita IVA per diversi motivi. Condividiamo spesso le stesse problematiche, le stesse difficoltà e anche gli stessi dubbi (che possono essere di natura pratica, magari correlati alla gestione di un’attività in proprio). Tutti questi punti non possono coincidere con le necessità di chi è ancora in fase decisionale e non ha ancora una sua partita IVA. In più, esistono già diversi luoghi di scambio e confronto per chi si trova in questa situazione (per esempio questo, il Juice for Breakfast Club, il gruppo di lettura Aggiusta l’idea e il gruppo Telegram Aggiusta la rotta di Ele).

Un po’ di informazioni dunque, su IVA AL DOPOLAVORO:

  • ogni settimana ci incontriamo live su Zoom
  • esiste un gruppo Telegram ed è qui che daremo tutte le informazioni utili per partecipare alle live (data, orario e link diretto). Per accedere al gruppo cercate su Telegram IVA AL DOPOLAVORO oppure cliccate sul link diretto: https://t.me/ivaaldopolavoro
  • gli incontri live su Zoom e il gruppo Telegram sono riservati a chi ha partita IVA
  • gli incontri live su Zoom e la partecipazione al gruppo Telegram sono iniziative gratuite
  • il primo incontro live su Zoom sarà giovedì 15 aprile alle ore 18

Per dubbi o domande, date un’occhiata alla diretta Instagram con Ele oppure scrivetemi a hello@juiceforbreakfast.com

Ci vediamo al dopolavoro e non vediamo l’ora di chiacchierare insieme!